Skip to content

Richiesta chiarimenti difensore civico al comune di Cavallino-Treporti

by su 27 gennaio 2013

difensore_civicoIn questo articolo c’è la richiesta di chiarimenti del difensore civico regionale dovuto al nostro reclamo contro il Sindaco Orazio, che ci aveva negato il diritto di mettere i moduli della raccolta firme in Comune con la motivazione che:

1) non poteva trattarla come proposta deliberativa di iniziativa popolare visto che “non presenta le caratteristiche proceduriali della legge nazionale 352/1970
(n.b. è il regolamento per i referendum e per le leggi popolari a livello nazionale)
2) e quindi che “la nostra richiesta si configura come istanza ai sensi dell’art.35 del vigente statuto comunale“.

A parte il fatto che l’art. 35 dello statuto si intitola “petizioni, proposte, istanze e reclami”, il difensore civico nella lettera (.jpg) mette alcune cose ben in chiaro:

1) il T.U.E.L  prevede che “nello statuto devono essere previste procedure per l’ammissione di istanze, petizioni e proposte di cittadini singoli (..) e devono essere determinate le garanzie per il loro tempestivo esame
2) richiama una sentenza del Consiglio di Stato (.odt), precisando che “…i comuni hanno l’obbligo di osservare, in tema di forme di partecipazione degli interessati ai procedimenti relativi all’adozione di atti che incidono su loro situazioni giuridiche soggettive, i principi stabiliti dalle legge 241/1990″
(n.b. è la legge che, insieme alla 267/2000, obbliga i comuni ad avere uno statuto e prevedere strumenti partecipativi)

mani_bandiere

Quindi la nostra è proprio una “proposta” di delibera popolare comunale e come tale vogliamo che sia trattata, così come succede in tutte le città d’Italia. Ricordiamo che il regolamento apposito doveva essere fatto ancora 10 anni fa.

Dalla data del foglio, 27 Novembre, sono passati ormai piu’ di due mesi ed ancora non abbiamo avuto risposta dal Sindaco, per questo oggi abbiamo richiesto un sollecito al difensore civico (n.b. la nostra proposta ne prevede 30 di giorni per le risposte).

Capiamo le perplessità di un comune che affronta per la prima volta una legge scritta da cittadini, ora che ci siamo chiariti attendiamo fiduciosi una risposta positiva sulla seconda domanda, ossia di illustrare la nostra proposta di legge in commissione e portarla al voto in Consiglio Comunale, così come successo a Trento, Rovereto e come succederà a Jesolo, Sesto San Giovanni e Spinea con la medesima iniziativa.

Annunci
4 commenti
  1. Molto bene! Finalmente cittadini che si attivano per far valere i propri diritti! Buon lavoro!

    Mi piace

    • Grazie, se aspettavamo i politici locali potevamo morire di democrazia rappresentativa! 😉

      Mi piace

  2. La proposta di deliberazione è stata accolta e discussa – seppur con risultati deludenti – nei Consigli Comunali di Trento e di Rovereto. A Trento prima di arrivare in Consiglio è stata trattata sia dalla commissione trasparenza che dalla commissione statuto. A Rovereto invece è stata organizzata una serata pubblica prima della discussione in consiglio.
    Inoltre è stata presentata un’iniziativa popolare presso la Presidenza del Consiglio della Provincia Autonoma di Trento, la quale è in attesa di essere discussa in Prima Commissione e poi eventualmente votata in Consiglio Provinciale. Se la proposta non è discussa nel corso di questa legislatura, la validità non scadrà e dovrà essere discussa nel corso della prossima. Ci sono 24 mesi di tempo per discuterla. Se non verranno rispettata la proposta verrà sottoposta a referendum propositivo.

    Mi piace

Trackbacks & Pingbacks

  1. News sulla democrazia diretta a Cavallino-Treporti « LitoralAltro: democrazia diretta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: